Monthly Archives: October 2011

Aiuto: l’inglese sta allagando casa mia!

Come vi ho raccontato nel mio primo post, al rientro dalle vacanze ho preso la decisione di dedicarmi maggiormente all’apprendimento delle lingue da parte dei miei figli  e non sapendo da dove cominciare ero alla ricerca di qualcosa che potesse aiutarmi. Era fine agosto e, prima di imbattermi in BpG, colgo al volo le ultime […]

Cirkeline e i folletti del Nord

Non si può fare una rubrica sulla Scandinavia senza parlare, prima o poi, di folletti. I paesi nordici sono popolati da folletti di ogni tipo, gnomi e troll, abitanti dei boschi o di polverose soffitte, dal folletto dei sogni di cui abbiamo già parlato (nel post dedicato a Ole Chiudigliocchi) ai folletti di Natale di […]

Inglese per bambini: Vestirsi

Honey, let’s get dressed. You’re a big boy, you can do it by yourself. Put on your pants (UK English) / panties (US English per una femmina) / underpants (US English per un maschio) and then your vest (UK English) / undershirt (US English) Wait, wait, look again, remember that the label goes at the […]

winter bug… splatter post…

Winter bug… Carino questo nome no? sembra il nome di un gioco, di un passatempo divertente nel periodo autunnale… E invece no! E’ anche facile da tradurre, no?! Tuttavia (io odiavo i tuttavia quand’ ero a scuola, non presagivano mai un lieto fine…) questo/a winter bug non è un gioco di squadra che vi andrebbe […]

Mia figlia vuole che le parli in Inglese, ma io non lo so bene…

Letizia Ecco ci sono pure io con i dubbi. Lavinia lo sai va a scuola in una materna internazionale (a Roma ndr). Torna a casa e dice che vuole parlare con noi in inglese. Io tanto tanto… e dopo un po’ che non lo pratico fatico ma x fortuna meno con la pronuncia, mio marito […]

Viaggiare con i bambini: Londra

Maria Pia condivide i suoi consigli per un piacevole soggiorno londinese, con i bambini ovviamente. Ciao, ecco il resoconto della mia breve ma intensa vacanza a Londra con E., all’epoca poco più di tre anni. Periodo: primi di dicembre: non ci andate mai, fa un freddo polare e rinviano o ritardano enormemente i voli causa […]

La lingua del cuore

Da quando sono rimasta incinta della mia primogenita (che ora ha un po’ più di tre anni e mezzo) avevo le idee chiare sul suo bilinguismo. Nonostante ciò, o proprio per questo motivo, ho letto tanti libri, cercato tanta informazione su internet (BpG ancora non esisteva ) parlato con tante persone. Il punto era che, a […]

Scegliere lo sport a prescindere dalla lingua

Di recente ho scritto il post Scegliere lo sport anche in base alla lingua, che ha suscitato molti commenti, davvero molto interessanti. Come spesso succede basta parlare di una cosa perchè succeda, e da quel giorno ho avuto modo modo di testare diverse opportunità di sport per il mio bambino. Vi aggiorno su risultati e […]

Inglese per Bambini: Lavarsi i denti

Mummy: Time to brush your teeth, let me help you. Toothbrush, Toothpaste, just a tiny little bit. Oh come here! Open your mouth. Wider… Wider… Ahhhh wider! Where are you going? Come here! Open your mouth. Wider! How can I brush your teeth if you close your mouth? Ok, let me brush, up, down, right […]

“Handa’s Hen”: uno scorcio d’Africa e due bimbe sorridenti

Ma perché è così difficile trovare storie di bimbe per bimbe piccole? Le bambine diventano protagoniste dei libri troppo tardi e di solito sulle copertine arrivano già truccate e vestite in modo bizzarro: principesse, fatine, streghe… personaggi troppo difficili da spiegare a mia figlia di 2 anni e mezzo che è un tipo campagnolo. Tutta […]

Organizzare un periodo in una scuola elementare all’estero (parte II)

A metà giugno ci arriva una lettera della segretaria della scuola di Berlino, in cui ci dicono che nostro figlio avrebbe iniziato la scuola il 22 agosto con Frau K. del gruppo di studio T. (in Germania i bambini di prima e seconda classe sono assieme, perciò le classi hanno un nome e non sono […]

Organising a study period abroad, primary school (part 2)

In mid June we received a letter from the school in Berlin, saying that our son would begin school on August 22nd with Frau K. in the T. study group (in Germany 1st and 2nd grade children are in one class, therefore classes have names rather than numbers). Attached there was a list of books […]

L’Inglese può essere una passione dopo i 6 anni?

Tre anni fa Tiziana ci ha raccontato la sua esperienza di mamma non madrelingua, oggi fa il punto, con nuove e rinnovate domande. Ciao Letizia, Volevo dirti che Giovanni si sta divertendo al Woobidoo e ringraziarti per lo sforzo e l’impegno che ci metti. Tornando a casa in macchina ripeteva spontaneamente le frasi. Mi spiace […]

Una famiglia italiana a Tokyo

Pubblico con piacere questa lettera di Nadia che arriva diretta dal Giappone. Ciao a tutti, non avendo ancora molta esperienza di vita con le nostre figlie in Italia, vorremmo condividere la nostra esperienza giapponese e grazie ai vostri commenti trarre ed offrire spunti di riflessione. Ci siamo trasferiti a Tokyo nel 2008, quando la nostra […]

Svend Otto S.: un viaggio nel mondo dei sentimenti

Ho pensato di collaborare con BPG per condividere ciò che ho imparato -e continuo ad imparare- come artista, appassionata, ma soprattutto come mamma, a proposito di illustrazione infantile. I libri illustrati rappresentano per ogni famiglia il primo  importantissimo strumento per trasmettere ai bambini cultura, lingue, tradizioni …ed estetica, anche se quest‘ ultimo aspetto spesso sembra […]