Pronti per i regali di Natale? In Inglese o in Italiano…

Come si scarica LIBRI BOOKS IDEE REGALO? Ho ricevuto un paio di email di questo genere quindi vediamo di fare chiarezza per tutti.

Libri Books e Idee regalo è un regalo che ho fatto principalmente a me stessa, siccome continuate a scrivermi per chiedere quali libri dovreste comprare, perchè sul sito ce ne sono troppi tutti sparsi e si fa fatica ad organizzarsi le idee, ecco vi ho organizzato le idee. Libri Books e Idee regalo, raccoglie alcuni libri o altre idee che mi sento di consigliare per i regali, per una festa, un compleanno, qualsiasi occasione (infatti io faccio sempre scorta e ho sempre il regalo pronto sottomano, anche per chi non parla Inglese, così lo inizia ad impararlo… :-) ) Sono libri e altri materiali per bambini in INGLESE e in ITALIANO, organizzati per fasce d’età, 0+, 2+, 5+

Se siete già registrati alla newsletter di Bilingue per Gioco ricevete il link diretto per scaricarlo in calce alle email che vi arrivano con le newsletter, quindi, se per caso state leggendo un’email, in calce a questa email (se invece state leggendo il blog aspettate che vi arrivi l’email…). Se ancora non siete iscritti ad una newsletter, iscrivetevi e istantaneamente riceverete il link per scaricare Libri Books e Idee regalo. In ogni caso è gratuito per tutti (ma almeno invitate i vostri amici a venire sul sito e iscriversi alla newsletter per riceverlo!)

Spero che ora sia più chiaro! Ora scusatemi, devo sbrigarmi a fare il mio ordine, perchè Santa Lucia è alle porte e stamattina devo fare l’ordine, senza ulteriori indugi…!

P.S.

Comunque avevate ragione, anch’io ho perso un bel po’ di tempo a raccogliere tutti i titoli e organizzarli, in efftti il blog da tanti spunti, ma ogni tanto bisogna organizzarli…

libri inglese o italiano per bambini

Related Posts with Thumbnails

Ha scritto:

Bilingue Per Gioco

Bilingue per Gioco, cioè Letizia, mamma di A. e fondatrice di questo blog, puoi saperne di più su di me cliccando qui.

4 Comments

  1. Rossella
    Posted 30/11/2011 at 09:10 | Permalink

    Grazie! E che emozione Santa Lucia!!! Anche se sono veronese ‘emigrata’ a Bologna, con marito romagnolo e figlia bolognese doc, i regali lei li riceve la sera dell’11 dicembre (come tradizione famigliare), e mia sorella viene a casa travestita da Santa Lucia :) Un momento magico che mi fa rivivere le mie tante Sante Lucie di bambina :) Scusate l’OT, non c’entra niente con il bilinguismo :)

    • Bilingue Per Gioco
      Posted 30/11/2011 at 09:31 | Permalink

      Rossella, la sera del 12 Dicembre però… Comunque pensa che mio fratello ogni anno viene a Verona apposta per Santa Lucia, così anche i suoi bambini vivono quest’esperienza veronese. Comunque c’entra c’entra, le tradizioni sono identità, e se è difficile mantenerle a 150 km di distanza, figuriamoci all’estero…
      L.

      • lucia
        Posted 30/11/2011 at 10:53 | Permalink

        Anch’io festeggio Santa Lucia col mio bimbo. Per ovvi motivi. ma festeggio anche San Nicolò e l’Epifania e tutte le altre ricorrenze festeggiabili, e la notte di San Giovanni si preparano le bacchette magiche! E chissà se qualcuno conosce la tradizione dell’uccellino…
        Da noi la notte di Capodanno passava (e passa ancora) un uccellino a portare un dono ai bimbi, era l’anno nuovo che portava il suo primo dono. è una tradizione che ricordano in pochissimi.
        io la perpetuo perchè mi ricorda di quando a mio papà dev’essere venuto il dubbio di aver esagerato nel crescere una bimba scettica e iconoclasta e decise di spiazzarmi.
        nel bel mezzo della notte, che io trascorrevo con un occhio aperto per coglierlo in flagrante, si aprirono magicamente i battenti della finestra della camera e fu calato un pacchettino sul davanzale…chi era stato? l’uccellino, chi altri? nessuno avrebbe potuto andare così in alto!
        E fu così che le mie scettiche certezze si sgretolarono.
        Ora m’immagino mio papà che si sporge dalla finestra della soffitta e con un bastone scosta i battenti e cala il regalino…quanto impegno! una delle sue magie più belle

      • Rossella
        Posted 30/11/2011 at 13:20 | Permalink

        Ah ah, si, il 12 ovviamente :) Per me è una tradizione bellissima, certo abitare a Verona vuol dire viverla appieno, qui i suoi amichetti neanche sanno cos’è, ma non riesco proprio a lasciarmela dietro le spalle… persino noi ‘grandi’ ci facciamo i regali per santa Lucie e non per Natale :)

        Ciao,
        Rossella

Post a Comment

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*
*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Subscribe without commenting