Heyduda! Kinder lernen…

Oggi parliamo di App per iPhone/iPad per imparare a comporre parole in tedesco. Le mie preferite sono quelle della serie  Heyduda! Kinder lernen di zeec GmbH.

La prima che abbiamo testato è Kinder lernen Essen. Come in tutte le App di questa serie, all’inizio è possibile scegliere una modalità facilitata:

- posizionamento automatico delle lettere toccate,
- visualizzazione dell’anteprima della lettera all’interno della parola,
- attivazione della lettura del suono della lettera (o del dittongo o delle serie di suoni collegati, come ad es. pf, sch).

Altre impostazioni comprendono la sequenza obbligata o libera delle lettere e tutte maiuscole o alternanza normale di maiuscole e minuscole.

Una volta premuto su “Spielen” si inizia il gioco. Le parole vengono proposte una alla volta, con un’immagine rappresentativa.

Ad ogni lettera che il bambino tocca, una voce legge il suono corrispondente. Una volta completata la parola, la voce rilegge la parola lettera per lettera e si vedono le lettere saltellare una ad una. Dopo di che l’alimento raffigurato cambia e si vede che aspetto ha una volta che è stato mangiato :-)

Nell’App dedicata ai veicoli, Heyduda! Kinder lernen Fahrzeuge, dopo il completamento della parola, il veicolo si mette in moto e si sente il suono. Più o meno la stessa cosa accade nell’App sugli animali, “Heyduda! Kinder lernen Tiere“.
Secondo me è un buon investimento prendere tutte e tre queste App della stessa serie Heyduda!

Vi allego qualche ulteriore screenshot dell’App, per darvi un’idea per cosa andrete a spendere 1,59€ dall’iTunes Store. Vi ricordo che l’App è disponibile sia per iPhone che per iPad.

Saranno i colori, saranno le immagini stilizzate, sarà la qualità del software, ma con questa App, Nicholas ha imparato molte parole in poco tempo divertendosi un mondo.

 

Il valore aggiunto di Heyduda! Kinder lernen… rispetto ad altre App (come ad esempio Lola’s Alphabet Train, che noi abbiamo usato) può essere riassunto nei seguenti punti:

- è meno dispersivo (è un’App specifica per la scrittura),
- l’audio e la dizione sono ottimi e
- non dà sui nervi ai genitori con musichette :-)

Unico difetto, se così si può chiamare: non è possibile saltare una parola e passare a quella successiva, però l’ordine in cui le parole vengono proposte cambia continuamente e le parole sono molto numerose.

 

 

 

 

Related Posts with Thumbnails

Leave a Reply