Supermamma

Essere mamma non è un compito facile.

Anche perchè, oltre a prendersi cura dei figli c’è la casa, il lavoro e mille altri impegni, programmati o assolutamente imprevisti.

E chissà quante volte abbiamo pensato a quanto sarebbe bello avere dei super poteri in grado di alleggerirci la vita.

Credo sia questo il motivo che mi ha spinto, quella volta in libreria, a scegliere questo titolo per la mia piccola peste.

Perchè, fin dalle prime righe, Supermamma, scritto da Anna Lavatelli, illustrato da Maria Sole Macchia e pubblicato da Piemme, Collezione Il Battello a Vapore, Serie Arcobaleno (ovvero letture a partire dai 4 anni), ci fa vedere la situazione sotto un altro punto di vista:

Se incontri la mia mamma
per la strada, ti può sembrare
Una mamma come tutte le altre.
Ma, attenzione, io che la conosco
bene posso assicurarti che invece
ha un sacco di superpoteri,
più di superman, di batman
e dell’uomo ragno messi insieme.

E la cosa bella è che questi superpoteri la mamma non li nasconde.
Ma li tiene in bella vista, a portata di mano.

L’unico ad accorgersi di quali magie sia capace è proprio lui, il bambino – narratore.
Perchè, che il problema sia il dentino che proprio non vuole cadere, o il sonno che tarda ad arrivare, o un ginocchio sbucciato, la mamma sa sempre cosa fare, quali parole dire, e quali piccole “magie” compiere per far tornare tutto al proprio posto.

Certo, una mamma coi superpoteri ha anche i suoi lati negativi…come quando si tenta di mangiare qualche dolcetto di nascosto:

Faccio piano, pianissimo, più piano
che si può, ma non appena l’anta
si apre e fa click, ecco che la mia
mamma ha già sentito il rumore.
- Ehi, birichino – mi dice – cosa
stai combinando…

Insomma, che si tratti di sconfiggere fantasmi nascosti in soffitta…o di scoprire marachelle mal nascoste state tranquilli che lei sa cosa fare.
Ed essendo una supermamma, se si arrabbia sono super sgridate.
Ma quando è contenta prepara buonissime super torte!

Se devo trovare dei motivi per consigliare questo libro direi che la storia è divertente, semplice da comprendere.
Le illustrazioni sono coloratissime ed in stile fumetto.
I caratteri sono in maiuscolo, proprio per aiutare nella lettura anche i più piccoli.
E, a fine libro, ci sono una serie di giochi educativi che non fanno mai male!

Insomma, ogni tanto fa bene leggere piccole storie che, invece di raccontare di eroi immaginari, si soffermano su persone reali e tanto, ma tanto simili a chi vi sta scrivendo ora!

 

 

 

Related Posts with Thumbnails

Ha scritto:

Silvia

Mi chiamo Silvia, sono sposata e ho una bambina di sette anni. Ci siamo trasferiti da poco a Londra e, per il momento, tutto ci sembra come una nuova, grande avventura. Se c'è una cosa che amo è la lettura, e per quanto possibile cerco di trasmettere questa passione anche a mia figlia.

One Comment

  1. Posted 10/07/2012 at 10:49 | Permalink

    Molto divertente! incoraggia ad essere una supermamma in tutti quei momenti in cui un supereroe lo si vorrebbe invece invocare! Grazie

Post a Comment

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*
*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Subscribe without commenting