Category Archives: Expat e Integrazione

Altan e la Pimpa: un prezioso aiuto per l‘ italiano dei bambini!

Cinico e minimale, per nulla super-partis, barocco ed ultra-piatto…. non ce n‘è: Altan o piace moltissimo o repelle. Ricordo ancora lo sconcerto a 7 anni,  nello scoprire che le ambigue matrone seminude ed imbronciate che scovavo nell‘ ultima pagina di Panorama  a casa della nonna la domenica, erano parenti strettissime della  graziosa cagnolina a pois […]

Imparare una terza lingua o più, come e quando

Se si considera che esistono circa 6000 lingue suddivise in circa 200 Stati, risulta evidente che molte persone al mondo conoscono più di una lingua, anzi più di due. Esistono inoltre paesi in cui il bilinguismo e il multilinguismo sono non patrimonio di piccoli gruppi ma dell’intera popolazione: un caso emblematico e molto studiato è […]

Nomi itagnoli / Nombres itañoles

I nomi itañoli. Già. Solo noi con un piede di qua e l’altro di là del Mare Nostrum riusciamo a farci problemi dove (forse) non ci sono. Perché forse voialtri non itagnoli non lo sapete, ma noi, quando siamo in attesa di un frugoletto che ancora non si sa se sarà maschio o femmina, ci […]

Vantaggi linguistici e cognitivi del bilinguismo precoce

Ellen Bialystok, neuroscienziata cognitiva e docente di psicologia alla York University a Toronto, vincitrice del Killam Prize 2010 per le Scienze Sociali, ha dedicato il suo lavoro al bilinguismo. Come riassume lei stessa, contrariamente alle idee più diffuse fino a non molto tempo fa, la ricerca recente ha mostrato che il bilinguismo ha effetti positivi […]

Natale itañolo (e Capodanno, e l’Epifania e tutto il resto)

Quest’anno per motivi familiari siamo rimasti a Roma. Natale, Capodanno ed Epifania a Roma. Uh, molto italiano, mi sono detta. Come farò a far trascorrere una vacanza natalizia bilingue ai miei teppisti itagnoli? Ci vuole organizzazione, un pizzico di immaginazione e l’aiuto della rete. Il natale itagnolo comincia l’8 dicembre e finisce il 6 gennaio. Vediamo […]

Come non dimenticare l’Inglese imparato vivendo in USA

Ciao, mi chiamo Simona e sono la mamma di Marco, 3 anni e 4 mesi. Siamo italiani e Marco ha da sempre ascoltato l’italiano in casa, anche se finora abbiamo vissuto negli Stati Uniti e Marco ha frequentato la scuola li’ fin dall’eta’ di un anno. In piu’ vivendo a Miami, la sua baby sitter […]

Le scuole materne in Giappone

Ciao, come scrivevo nel mio primo post le bambine, Onechan (5 anni) e Imotochan (3 anni), frequentano scuole differenti ed entrambe giapponesi. Se a voi non dispiace, ne approfitterei quindi per raccontarvi come funzionano qui le scuole materne in base alla nostra esperienza…e magari attraverso i vostri commenti apprendere qualcosa di altri sistemi. Ovviamente non […]

Una piccola e divertente Tour de Babel

« Mamma, mi passi i creioni e la foglia ? » A dirla cosi non sembrerebbe, ma C. ha proprio voglia di disegnare. E non solo lei a quanto pare, perché anche M. rivendica la sua parte esclamando : « Mamma, pero’ C. non li vuole partagiare con me ! ». Forse l’avrete capito, gli oggetti del contendere sono i pennarelli […]

La lingua del cuore

Da quando sono rimasta incinta della mia primogenita (che ora ha un po’ più di tre anni e mezzo) avevo le idee chiare sul suo bilinguismo. Nonostante ciò, o proprio per questo motivo, ho letto tanti libri, cercato tanta informazione su internet (BpG ancora non esisteva ) parlato con tante persone. Il punto era che, a […]

Una famiglia italiana a Tokyo

Pubblico con piacere questa lettera di Nadia che arriva diretta dal Giappone. Ciao a tutti, non avendo ancora molta esperienza di vita con le nostre figlie in Italia, vorremmo condividere la nostra esperienza giapponese e grazie ai vostri commenti trarre ed offrire spunti di riflessione. Ci siamo trasferiti a Tokyo nel 2008, quando la nostra […]

¡Camarero, dos Cervantes, por favor!*

Se c’è una cosa che ho imparato, a mie spese, in questi dieci anni di itañolità è a non discutere di enogastronomia con “semplici” spagnoli o italiani. Niente da fare, sono entrambi convinti che la loro cucina e i loro prodotti siano i migliori al mondo e, por supuesto, migliori dell’altro. Ma che ne sapranno […]

Inglesi in Italia

Enjoy your weekend…

La langue on l’apprend sur l’oreiller. O quasi.

L’autrice di questo post è Maria E’ il detto che la maggior parte delle persone mi ripetevano in Francia appena chiedevo loro consiglio sul metodo per imparare velocemente a districarmi in quella sequela di accenti e suoni sibilanti imparati a suo tempo sui libri scolastici. “La lingua si impara sul cuscino”. Aspetta che diventi la […]

¡Adelante, itañoles, con juicio!

L’autrice di questo post è Carolina, che inaugura e cura la rubrica Itañoles. Lo spagnolo è facile. Tanto basta mettere la –s a fine parola. Vabbeh, ma essendo italiano lo spagnolo è una passeggiata. Ma in fin dei conti italiani e spagnoli ci capiamo. Basta che parliamo piano. Quante volte avrò sentito, nei miei dieci […]

Bilingue mancato, what a waste!

L’autrice di questo post è Giada, che inaugura e curerà la rubrica Mamma a Londra ..chi ha vissuto per qualche tempo a Londra lo sa.. E’ più facile riuscire a parlare un inglese corretto con un barbone che con un collega di lavoro.. Tutto questo dipende dalla multiculturalità di questa città incantevole.. Cercherò nei miei […]

Related Posts with Thumbnails