Category Archives: Playgroup

Playgroup, Spielgruppe, Group de Jeux, Gruppo di gioco (si dira’ cosi’ in italiano?). Il concetto e’ semplice, i bambini devono giocare e divertirsi, il resto verra’ da se’. Per i bambini bilingui e’ importante che la seconda lingua venga inserita in un contesto di gioco e condivisione, che diventi mezzo di scambio con altri bambini, insomma, che sia divertente.

Come imparare l’Inglese precocemente

Pubblico l’email di Debora, che credo riassuma i sentimenti, i dubbi e le domande di moltissime mamme. Ciao sono Debora, ho da poco trovato il tuo splendido lavoro e stavo in questi giorni leggendo il tutto e cercando di capire come funziona. Cercavo in internet suggerimenti e consigli su come insegnare ai bimbi una seconda […]

Il mio bambino è troppo vivace per imparare l’Inglese?

Non sono psicologa ma una mamma che lavora con i bambini, e nel contesto dei gruppi di Inglese Learn with Mummy ho osservato una cosa strana, uno schema che si ripete, fa più o meno così: mamma attenta e presente, non asfissiante bambino, o bambina, assolutamente normale, sveglio, interessato, vivace come lo sono tanti bambini […]

Cambiamenti in vista #2: Guardarsi intorno

I bambini bilingui sono ovunque intorno a noi, a volte bisogna solo bussare alla loro porta. Avevo già incominciato a parlarvi dei cambiamenti che pian piano sto introducendo nella nostra vita, o routine, dopo aver scritto In che lingua giochiamo? Ecco il secondo, importante cambiamento, che dovrebbe essere scontato, ma evidentemente nulla è mai scontato. […]

Il ruolo del genitore nell’apprendimento della lingua

A Roma stanno partendo i Learn with Mummy, un po’ Playgroup un po’ corso di Inglese, molto momento di gioco per genitori (non solo mamme) e bambini, decisamente un punto di partenza per chi vuole proporre ai bambini l’Inglese come seconda lingua, iniziando presto ma senza stufarsi, prendendo le cose con leggerezza. Ieri una mamma […]

A Couple Of People One Language, no grazie!

Cosa succede quando One Parent One Language diventa A Couple Of People One Language? I bambini sono talmente attaccati alla loro routine che a volte rifiutano di parlare la seconda lingua con altre persone, come ci racconta Yael… Cara Letizia, volevo condividere con te e gli altri ed altre la mia ultima esperienza con il […]

Su leggere ai bambini, insegnare loro a scrivere, i playgroup e il riciclo

Voglio segnalare un po’ di post di questa settimana che mi sono piaciuti molto: Smashedpea (non chiedetemi da dove viene il nome, non lo so, ma il suo blog mi piace) racconta una cosa purtroppo molto vera, i Playgroup spesso non funzionano, nonostante le migliori intenzioni: On Native Language Playgroups Piattini Cinesi parla dell’importanza delle […]

Piccoli bilingui Italiano-Tedesco crescono

Parliamo un po’ del tedesco, lingua ostica, un po’ dura all’ascolto, ma assolutamente affascinante. Una lingua con un rigore logico ed una capacita’ espressiva potentissimi. Capisco chi studia tedesco per leggere i testi dei grandi filosofi in lingua originale, perche’ per tradurre quei concetti in una lingua come l’italiano ci vogliono tanti giri di parole […]

Come dare ai bambini l’occasione di parlare Inglese durante le vacanze

 Le vacanze sono un’ottima occasione per rinforzare la seconda lingua. Un viaggio o una permanenza con la famiglia d’origine creano le condizioni per una full immersion, che inevitabilmente vedra’ la lingua minoritaria sbocciare come per magia. Pero’ se non si hanno parenti all’estero la cosa puo’ essere piu’ complicata, e sicuramente molto cara, e Tiziana mi […]

Il bilinguismo fa bene alla mente dei bambini, dice la ricerca.

Un interessante articolo sul Bilinguismo: Learning a second language is good childhood mind medicine, studies find  del Cornell Language Acquisition Center. L’articolo conferma che il bilinguismo non crea confusione o ritardi nei bambini, anzi li aiuta a svilupparsi, e da dei consigli pratici ai genitori. Vi riporto e traduco i consigli pratici, ma vi invito […]

Playgroups Tedeschi, cioe' Deutsche Spielgruppe

A Verona e’ ormai partito anche il Playgroup tedesco, o meglio lo Spielgruppe. Ne sono proprio contenta, certo l’Inglese ci piace molto, ma era ora di partire anche con un’altra lingua! Ci tengo a sottolinearlo perche’ oggi a volte sembra che l’unica lingua che valga la pena di essere imparata e’ l’inglese, e cio’ e’ […]

L’importanza di un contesto sociale, e i Playgroup, per i bambini bilingui

Sono i genitori o la societa’ a plasmare i bambini? Credo che tutti converrete con me che la risposta e’ entrambi. I bambini raccolgono input da piu’ fonti, riconoscono autorevolezza a piu’ persone ( i genitori, la maestra, il bambino piu’ grande, la zia, etc…) e si costruiscono una propria scala di valori e modelli di […]

L’idea della settimana: Quante lingue parla il bambino perfetto?

Il titolo di questa Idea della settimana e’ volutamente provocatorio, ed e’ un invito rivolto a tutti (me stessa in primis) a riflettere sulle aspettative di cui noi oggi investiamo i nostri figli fin dalla piu’ tenera eta’. Questa riflessione nasce sia dall’osservazione del moltiplicarsi di proposte “educative” rivolte ai bambini piccoli e piccolissimi. Gia’ […]

I miei bambini vanno gia' a scuola, non c'e' spazio per loro in Bilingue Per Gioco?

Alcuni genitori mi hanno fatto questa domanda, vorrebbero offrire ai loro bambini l’opportunita’ di socializzare in un’altra lingua, ma i loro bambini sono gia’ grandicelli. In tutta onesta’ i Playgroups ci sembrano particolarmente adatti ai bambini dell’eta’ prescolare, quando comincia la scuola inizia anche un nuovo capitolo, con nuovi modi di imparare e socializzare ed esigenze piu’ […]

Bilingual For Fun's Playgroups

Bilingual For Fun’s Playgroup are an opportunity to meet other bilingual children (speaking Englis, French, German or other languages) and to play with them. The Playgroups are already running in Verona, and more will start soon in Milan, Rome and other italian towns.

I nostri playgroups si sdoppiano

Questa settimana, finalmente, abbiamo diviso il nostro English playgroup (di Verona) in due playgroups, quelli dei piccoli – fino ai 3 anni – e quello dei “grandi” - dai 3 ai 6. Mi fa ridere chiamarli “grandi”, ma in termini relativi lo sono… Comunque e’ stata un’ottima cosa per tutti, bambini e genitori.

Related Posts with Thumbnails